pompelmo rosa

Aux biscuits

pompelmo rosa: l’origine del pompelmo é incerta, probabilmente proviene dall’America Centrale o dal Medio Oriente, ma oggi é coltivato in tutti i paesi a clima caldo, come Israele, Florida e Italia meridionale. Abbiamo scelto il pompelmo rosa e non il suo cugino giallo, per il suo sapore piu’ dolce (contiene piu’ fruttosio, il naturale zucchero della frutta), meno aspro e amarostico, che lo rende piu’ delicato e piu’ apprezzato da tutti. Come per gli altri agrumi, la sfida per realizzare un ottimo sorbetto dalla cremosità perfetta, sta nel fare attenzione all’equilibrio nella ricetta tra l’acqua,già presente in gran quantità nel succo del frutto, e gli zuccheri. Un sorbetto al pompelmo troppo dolce perderebbe infatti il tipico gusto acidulo-amarognolo di questo agrume. Per un aperitivo davvero rinfrescante unite un po’ di questo sorbetto con del prosecco freddissimo, shakerate il tutto e decorate con grani di melagrana. Non ve ne pentirete!

Un consiglio? Provatelo con la fragola o il gianduia